Crema Riscaldante Forte Active Warming Cream Wake Up sport 75ml

Disponibile

6,99 € Prezzo:
6,99  Prezzo:
Quick overview:

Crema riscaldante – piacevole e prolungato calore




Ti stai preparando per la prossima gara e le condizioni climatiche sono sfavorevoli? L’inverno non è un periodo di riposo, ma ci si prepara per la stagione successiva. Perciò non chiuderti in casa o in palestra, l’allenamento si può fare anche all’aria aperta con l’aiuto di una crema riscaldante.


Scopriamo insieme le caratteristiche dei più importanti principi attivi che compongano queste creme.


Gli agenti riscaldanti sono sostanze che trasmettono una sensazione di calore, aumentano la microcircolazione e aiutano a predisporre il corpo (muscoli e articolazioni) all’attività fisica.
I più comuni sono:
• Capsico (peperoncino rosso)
• Vanillyl Butyl Ether (derivato di alcool alchilico vanillico)
• Estratto di zenzero, ecc.


Il Capsico è l’agente riscaldante più utilizzato nelle creme riscaldanti. Il suo effetto è intenso e immediato, anche se di breve durata. Da rilevare tuttavia che spesso il Capisco provoca irritazione, bruciore e prurito.


In alternativa c’è il Vanillyl Butyl Ether (VBE) che agisce in maniera più delicata, procurando una piacevole sensazione di calore a lunga durata e ha un livello di irritazione più basso.


Scopriamo insieme come funziona il meccanismo della sensazione di calore


Il gruppo vanillile svolge un ruolo chiave nell’indurre la sensazione di calore. A contatto con questo gruppo le cellule sensoriali si attivano tramite il recettore vanilloide 1 (VR-1). Questo recettore si comporta in pratica come un vero e proprio termometro microscopico e quando arriva ad una temperatura superiore ai 43° C le cellule sensoriali trasmettono al sistema nervoso centrale la sensazione di calore.


La stessa cosa capita quando mastichiamo un peperoncino piccante. Il gruppo vanillile della capsaicina viene riconosciuto dal recettore delle cellule sensoriali. Una volta attivato il recettore, le cellule sensoriali avvisano il sistema nervoso centrale, comunicandogli l’informazione relativa alla percezione del calore.


Le cellule sensoriali che ospitano questo recettore, oltre che nella mucosa della lingua, si trovano su tutta la pelle del nostro corpo ed anche in diversi organi interni.


Microcircolazione


Una volta attivato il ricettore, la cellula sensoriale, oltre ad informare il cervello del calore, libera altre molecole nelle immediate vicinanze. Tra queste molecole troviamo il CGRP, una piccola proteina, che provoca la vasodilatazione e stimola la microcircolazione. L’aumento del flusso sanguigno, determina poi un effettivo aumento della temperatura del tessuto e ne favorisce il nutrimento.


Tornando all’esempio del peperoncino rosso, il recettore della cellula sensoriale, oltre che comunicare al cervello la sensazione di calore, provoca un forte senso di bruciore in bocca. La capsaicina infatti è estremamente efficace nell’attivare il recettore, ma, di conseguenza, è causa molto spesso di irritazione.


A questo punto, per ovviare ai problemi sopradescritti, entra in gioco il Vanillyl Butyl Ether (VBE) che, con il suo gruppo vanillile, è in grado di attivare il recettore e di indurre la risposta vasodilatatoria. Rispetto alla capsaicina, il VBE agisce in maniera più delicata sul nostro recettore, procurando una piacevole sensazione di calore a lunga durata. Favorisce al contempo la microcircolazione e il metabolismo degli acidi grassi.


I vantaggi del Vanillyl Butyl Ether (VBE)


• Induce una sensazione di calore e favorisce la microcircolazione (come la capsaicina)
• La sensazione di calore è delicata, prolungata e meno irritante (a differenza della capsaicina)
• VBE può essere utilizzato in vari tipi di applicazioni (creme, gel, olio, ecc.), da solo o insieme ad altri agenti di riscaldamento. Spesso lo troviamo anche nelle creme da massaggio per un piacevole caldo rilassamento.


Ed ora vi presentiamo:


active WARMING CREAM
E’ una crema decontratturante riscaldante da usare prima dell’attività fisica in condizioni climatiche sfavorevoli (freddo, vento, nebbia) oppure dopo, per rilassamento di muscoli e articolazioni infiammate. Grazie all’estratto di Zenzero CO² e al Vanillyl Butyl Ether, induce una piacevole sensazione di calore a lunga durata e favorisce la microcircolazione e il metabolismo degli acidi grassi.
Usare PRIMA e DOPO attività fisica
Senza Profumo, 125 ml


Consigliata per
Tutti i tipi di sport, soprattutto in condizioni climatiche sfavorevoli (freddo, vento, nebbia), sia prima che dopo attività fisica.


Principi attivi
• Zenzero CO² – estratto di Zenzero ad alta biodisponibilità/concentrazione (6-Gingerolo come componente bioattivo), 100% naturale
– azione antiossidante e antinfiammatoria
– contrasta i radicali liberi
– favorisce la circolazione sanguigna
– allevia i reumatismi e i dolori muscolari
• Vanillyl Butyl Ether – agente riscaldante con rinfrescante all’aroma di vaniglia
– induce una piacevole sensazione di calore a lunga durata
– attiva il recettore delle cellule sensoriali favorendo la microcircolazione e il metabolismo degli accidi grassi
– ha un basso profilo di irritazione comparato ad altri agenti riscaldanti simili
• Vitamina E
– azione antiossidante
– aiuta a combattere i radicali liberi


Perché scegliere la crema riscaldante active WARMING CREAM?
1. Principi attivi efficaci con basso profilo di irritazione e lunga durata
2. Una crema – due utilizzi:
PRE allenamento/gara – per riscaldare i muscoli prima dell’allenamento o della gara
POST allenamento / gara – per un delicato caldo rilassamento dei muscoli e delle articolazioni infiammate
3. Made in Italy – prodotto creato, formulato e realizzato in Italia

SKU:ws01

Dettagli

con ginger co2 extract vanilly butyl ether & vit E

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Crema Riscaldante Forte Active Warming Cream Wake Up sport 75ml